Bce, in rientro fondi per 12,495 mld da p/t a 3 anni

venerdì 1 marzo 2013 12:13
 

MILANO, 1 marzo (Reuters) - La Bce riceverà la prossima settimana rimborsi anticipati per 8,319 miliardi di euro sulla liquidità assegnata nella seconda operazione di finanziamento triennale, del febbraio 2012, e 4,176 miliardi sulla prima operazione, del dicembre 2011.

Lo ha comunicato Francoforte, specificando che i rimborsi proverranno da 54 istituti per quel che riguarda il secondo p/t e da 12 per il primo.

Le attese relative ai dati odierni - secondo quanto indicato da un sondaggio Reuters dei giorni scorsi - era per un ammontare di rimborsi di 5 miliardi di euro sul secondo p/t e di 3 miliardi sul primo.

Per quel che riguarda il finanziamento del febbraio 2012, la cifra comunicata oggi va ad aggiungersi ai 61,09 miliardi che 356 banche avevano già restituito anticipatamente alla prima finestra utile, nei giorni scorsi.

I fondi complessivamente assegnati a suo tempo in questo 'Ltro' ammontavano a 529 miliardi.

Sul finanziamento del dicembre 2011, per il quale i rimborsi sono possibili già da fine gennaio, la liquidità restituita anticipatamente ammonta con oggi a circa 155,5 miliardi complessivi sui circa 489 assegnati da Francoforte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia