Voto, Pd convoca direzione per mercoledì 6 marzo

mercoledì 27 febbraio 2013 13:59
 

ROMA, 27 febbraio (Reuters) - La direzione del Partito democratico si riunirà mercoledì 6 marzo per discutere dell'esito del voto, dopo che ieri Pier Luigi Bersani ha rivendicato il diritto a ottenere un mandato dal Quirinale per cercare di dare vita a un nuovo governo, anche se il centrosinistra non ha la maggioranza al Senato.

Lo riferiscono tre fonti del Pd.

La riunione, che coinvolge oltre 200 esponenti del partito, segue quelle di ieri sera di Bersani con alcuni big del partito e del coordinamento.

Nel suo discorso di ieri, commentando i risultati elettorali, il segretario ha detto che tocca a lui provare a formare il nuovo esecutivo, e si è rivolto al Movimento Cinque Stelle, proponendo anche di assegnare alla lista di Beppe Grillo la presidenza della Camera.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Voto, Pd convoca direzione per mercoledì 6 marzo | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,693.58
    -0.47%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,891.95
    -0.51%
  • Euronext 100
    1,003.24
    -0.85%