Tesoro in riaperture aste colloca 0,5 mln Ctz, nessun BTPei

martedì 26 febbraio 2013 15:58
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Modesta la domanda degli specialist per i Ctz e nulla per i BTPei nelle riaperture a loro riservate delle aste di ieri i cui rendimenti, validi anche oggi, si erano determinati prima di conoscere il risultato elettorale.

Il Ctz 31 dicembre 2014, riaperto per 450 milioni, è stato oggi richiesto e collocato per 500.000 euro. Ieri il titolo era stato assegnato per 2,818 miliardi, su un'offerta di 2-3 miliardi, al rendimento di 1,682%, in rialzo da 1,434% dell'asta di fine gennaio, segnando un massimo da dicembre 2012.

Per i BTPei gli specialist non hanno avanzato alcuna richiesta. Il titolo 15 settembre 2021 era riaperto per 141 milioni. Ieri era stato assegnato per 941 milioni con tasso a 2,79% e bid-to-cover a 1,76. Il BTPei 15 settembre 2026, riaperto oggi per 46 milioni, era stato ieri assegnato per 309 milioni con tasso a 3,23% e bid-to-cover a 3,31. L'ammontare complessivo di collocamento dei due titoli era stato di 1,25 miliardi a fronte di un range di offerta tra 500 milioni e 1,25 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Tesoro in riaperture aste colloca 0,5 mln Ctz, nessun BTPei | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,790.86
    -1.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,010.02
    -0.96%
  • Euronext 100
    1,011.89
    +0.00%