Voto, fiducia Ue su Italia, serve agenda crescita/lavoro per debito

martedì 26 febbraio 2013 12:39
 

BRUXELLES, 26 febbraio (Reuters) - L'Italia, che gode della piena fiducia di Bruxelles, deve portare avanti una politica per il rilancio di crescita e occupazione che la renda in grado di ridurre l'insostenibile fardello del debito pubblico.

Lo dice la Commissione europea, commentando così indirettamente l'esito del voto e la successiva reazione degli investitori.

"Il mercato è libero di reagire come crede; per quanto riguarda la Commissione, vogliamo sottolineare la nostra totale fiducia nelle autorità italiane e nella loro capacità di arrivare a una maggioranza politica che continui a dare frutti in termini di crescita e occupazione, la ricetta che serve all'Italia per ridurre il livello insostenibile del debito" dice alla stampa il portavoce Olivier Bailly.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia