Debito, in 2013 condizioni per ridurre Bot e allungare durata-Cannata

venerdì 22 febbraio 2013 18:51
 

ROMA, 22 febbraio (Reuters) - Nel 2013 ci sono tutte le condizioni per ridurre le emissioni di Bot e allungare la durata media del debito.

Lo ha detto la responsabile del debito pubblico italiano, Maria Cannata, nel corso di un convegno all'Aiaf.

"Abbiamo tutte le premesse per ridurre i Bot e allungare la vita media", ha detto la dirigente del Tesoro spiegando che sarà invece "più complesso" gestire il 2015 sotto il profilo delle scadenze.

Maria Cannata non fornisce nuovi dati sulla quota di debito in mano a operatori e investitori stranieri ma dice che "più ne abbiamo e meglio è. Un debito grande come il nostro richiede una grande base di investitori". Maggiore cautela su eventuali manovre straordinarie per abbattere il debito pubblico: "Ben vengano purché non siano forzose".

"Un'azione di imperio sui possessori di debito fa perdere la fiducia. Non facciamo discorsi su ristrutturazioni in stile Argentina perche' per chi ha un debito grande la fiducia è tutto", ha detto la Cannata.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia