Telecom Italia lancia prestito "forward start" da 3 mld euro

venerdì 22 febbraio 2013 13:02
 

MILANO, 22 febbraio (Reuters) - Telecom Italia ha lanciato la sindacazione di un prestito "forward start" da 3 miliardi di euro, che allungherà la scadenza di una parte di una sottoscrizione in essere, che termina ad agosto 2014, dicono fonti bancarie.

Il gruppo pagherà un margine di interesse di circa 190 punti base sull'Euribor, meno del prestito siglato a maggio 2012 (anch'esso destinato ad allungare parte delle scadenze di un prestito da 8 miliardi), che ha un margine di 250 punti.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia