Btp accorcia le distanze su Bund dopo asta tedesca, spread in area 270

mercoledì 20 febbraio 2013 12:33
 

MILANO, 20 febbraio (Reuters) - Approfitta della leggera
correzione dell'equivalente tedesco il secondario italiano per
accorciare lievemente le distanze su Bund, tenendo conto
dell'importante appuntamento sul primario per la carta 'core'.
    Se al consolidamento dei benchmark Btp contribuisce anche la
sostanziale tenuta dei listini di borsa, gli operatori parlano
di un mercato sottilissimo, con la maggioranza degli investitori
che preferiscono "stare alla finestra" a ormai soli quattro
giorni dall'apertura dei seggi.
    "Abbiamo visto questa mattina qualche presa di profitto sul
Bund decennale prima dell'asta del nuovo benchmark... del
movimento hanno naturalmente beneficiato tutti i periferici ma
il mercato italiano è di fatto inesistente: aprire o chiudere
posizioni importanti a un paio di giorni dal voto è una
scommessa che può rivelarsi rischiosa" commenta un addetto ai
lavori.
    Rispetto ai 278 punti base della chiusura di ieri e ai 276
dei primi scambi, la forbice tra tassi decennali Italia/Germania
arriva sulla piattaforma TradeWeb ad avvicinarsi
all'area dei 270 centesimi, con un minimo intraday a 270,6.
    Il risultato del collocamento tedesco - tasso medio in
rialzo e rapporto di copertura in deciso calo rispetto a metà
gennaio - evidenzia peraltro il momento poco felice per il Bund.
    La seconda tranche del nuovo benchmark febbraio 2023 è stata
assegnata al mercato per 4,04 miliardi, mentre a quota 960
milioni la percentuale sottoscritta da Bundesbank si attesta
intorno al 20% e il coefficiente bid-to-cover passa a 1,2 da 1,7
del mese scorso.
    "Non è un gran risultato... potrebbe essere in parte dovuto
alla lettura superiore alle attese dello Zew di ieri" dice lo
strategist Ing Alessandro Giansanti.
    Decisamente meglio ha fatto il Portogallo, assegnando
l'importo massimo previsto sul tratto a tre e dodici mesi a
fronte di richieste superiori al doppio dell'offerta su entrambe
le scadenze. 
          
============================ 12,30 ===========================  
FUTURES BUND MARZO          142,30   (-0,52)           
FUTURES BTP MARZO           112,43   (+0,28)           
BTP 2 ANNI  (NOV 14)    107,381  (-0,022) 1,626%   
BTP 10 ANNI (NOV 22)   109,162  (+0,214) 4,377%
BTP 30 ANNI (SET 40)   100,197  (-0,077) 5,049%   
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   38            38 
BTP/BUND 2 ANNI          146           145        
BTP/BUND 10 ANNI       271           278  
livelli minimo/massimo             270,6-275,5   273,1-282,9   
BTP/BUND 30 ANNI       258           261        
 
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   275,1         277,2   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   67,2          63,9      
============================================================== 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia