Bund poco mossi in attesa dati misti, occhi a rimborso Bce

venerdì 25 gennaio 2013 08:50
 

LONDRA, 25 gennaio (Reuters) - Apertura poco mossa per i
governativi tedeschi, con i dealer che si aspettano la
pubblicazione di dati macroeconomici contrastanti in mattinata e
giudicano limitato l'impatto dell'annuncio dei fondi del p/t
triennale che le banche rimborseranno anticipatamente la
prossima settimana alla Bce.
    Intorno alle 8,40 i future sul Bund avanzano di 10 tick a
143,30.
   Gli analisti stimano che il Pil britannico del quarto
trimestre evidenzierà una contrazione dello 0,1%, mentre
prevedono un nuovo miglioramento dell'indice Ifo sulla fiducia
delle imprese tedesche. 
    La Banca centrale europea comunicherà l'importo dei
finanziamenti triennali - sui 489 miliardi complessivi
sottoscritti nel primo p/t extralungo condotto a dicembre 2011
da Francoforte - che gli istituti di credito della zona euro
intendono rimborsare anticipatamente la prossima settimana.
    Sebbene le banche italiane e spagnole, che hanno attinto al
grosso dei fondi, non sembrino attratte da una restituzione
nell'immediato, il rimborso potrebbe avere un impatto sul
mercato monetario. 
    "Più alto è l'importo, in teoria, e peggio sarà per la parte
breve, sebbene al momento questa eventualità sembra essere già
nei prezzi. Penso dovremmo vedere cifre davvero elevate perchè
ci sia un impatto forte", dice un trader.
    Secondo un sondaggio Reuters, gli operatori si aspettano che
gli istituti di credito restituiscano 100 miliardi la prossima
settimana, ma le previsioni raccolte oscillano dai 30 miliardi
ai 250 miliardi di euro.
    
           
========================== ORE 8,45 ============================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,725 (invar.)
 FUTURES BUND MARZO          143,30  (+0,10)          
 FUTURES BTP MARZO           114,04  (+0,06)      
 BUND 2 ANNI              99,666 (-0,005)   0,182% 
 BUND 10 ANNI           99,915  (+0,055)   1,511%
 BUND 30 ANNI           102,460 (-0,035)   2,387% 
 ===============================================================
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia