CORRETTO-Portogallo guarda a riapertura bond 2017 via sindacato-Ifr

martedì 22 gennaio 2013 18:06
 

(Corregge possibile tempistica dell'operazione in terzo paragrafo)

LONDRA, 22 gennaio (Reuters) - Il Portogallo punta ad un ritorno sul mercato obbligazionario con la riapertura del titolo di Stato ottobre 2017, cedola 4,35%. È quanto riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters.

Sarebbe la prima emissione a medio-lungo termine portoghese, dal bailout del paese nel 2011.

L'emissione, via sindacato, sarà gestita da Barclays, Banco Espirito Santo, Deutsche Bank e Morgan Stanley e dovrebbe arrivare sul mercato a partire da domani (e non mercoledì prossimo), prosegue Ifr.

Su piattaforma Tradeweb l'ottobre 2017 portoghese trattava ad un rendimento del 4,92% prima delle indicazione di una riapertura del titolo.

Questo mese i rendimenti sulla scadenza quinquennale portoghese sono scesi sotto il 5% per la prima volta dal bailout del maggio 2011. A gennaio del 2012 i tassi di mercato erano saliti al record di oltre il 23%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia