Svizzera fiduciosa su accordo fiscale a breve con Italia-min.Esteri

venerdì 18 gennaio 2013 17:45
 

ROMA, 18 gennaio (Reuters) - La Svizzera punta a un accordo a breve con l'Italia sull'intero pacchetto fiscale oggetto di trattative, secondo il ministro degli Esteri elvetico Didier Burkhalter.

"Sono fiducioso insieme con tutto il consiglio federale che un accordo a breve sull'intero pacchetto fiscale sia possibile", ha detto il ministro nel suo discorso di presentazione del Forum per il dialogo tra Italia e Svizzera in corso a Villa Madama.

"Auspico che la campagna elettorale in Italia non interrompa i negoziati" che vedono "al primo punto l'imposta detta di Rubik, non si tratta di un condono ma di un pagamento sull'integralità del capitale, tenuto conto di alcuni parametri come la durata temporale del deposito".

Roma e Berna stanno negoziando un'intesa per tassare i capitali italiani illecitamente esportati in Svizzera.

La Svizzera ha proposto uno schema di accordo chiamato appunto Rubick, dal nome dell'inventore del famoso cubo, che prevede un condono sulle imposte evase in passato.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia