Btp, brevi soffrono su ipotesi riduzione liquidità da rimborso Ltro

venerdì 18 gennaio 2013 17:37
 

MILANO, 18 gennaio (Reuters) - La seduta di oggi evidenzia
un certo appiattimento della curva sul tratto 2-10, registrato
già a partire da ieri sulle ipotesi di una riduzione della
liquidità sul mercato monetario per via di possibili rimborsi
anticipati dell'Ltro.
    "Si è vista una risalita dei tassi a brevissimo, la curva
Eonia e quella dei future Euribor hanno prezzato un possibile
rimborso dell'Ltro" dice un trader. "Ne hanno risentito i titoli
a brevissimo e a breve, addirittura fino ai due anni, mentre al
contempo si è visto un certo interesse sui lunghi". 
     A partire dal 30 gennaio è offerta alle banche della zona
euro la possibilità di rimborsare - in occasione di ogni p/t
settimanale - il finanziamento a tre anni che la Bce aveva
assegnato nell'operazione del 21 dicembre 2011. Poi dal 27
febbraio si potranno iniziare a rimborsare anche i fondi
raccolti con il p/t del 29 febbraio 2012. 
   Le banche italiane hanno raccolto complessivamente 255
miliardi sul totale di circa 1.000 miliardi: 116 miliardi nella
prima operazione, 139 miliardi nella seconda.
   Un disagio, quello dei titoli a breve, che ha interessato
anche la Germania, dove i brevi hanno fatto peggio dei lunghi
con il rendimento dello Schatz salito attorno al
massimo dei 10 mesi, a 0,253%, anche se in chiusura è sceso
sotto quota 2%.
    Il differenziale interno alla curva italiana dei rendimenti
sul tratto 2-10 ha toccato un picco di chiusura del 2013 l'altro
ieri a 283 punti base. Un trend, quello dell'irripidimento della
curva, che dura, con qualche pausa, dalla scorsa estate, da
quando Mario Draghi mandò un segnale forte su una possibile
azione Bce e poi annunciò l'Omt.   
    Per un'analisi sulla tendenza della curva dei rendimenti del
secondario italiano cliccare su 
     
============================ 17,30===========================   
FUTURES BUND MARZO          143,31   (+0,55)           
FUTURES BTP MARZO           113,83   (+0,21)           
BTP 2 ANNI  (NOV 14)    108,207  (-0,016) 1,391%   
BTP 10 ANNI (NOV 22)   111,006  (+0,179) 4,161%
BTP 30 ANNI (SET 40)   101,832  (+0,326) 4,938%   
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   36            33 
BTP/BUND 2 ANNI          121           121        
BTP/BUND 10 ANNI       267           264  
livelli minimo/massimo              259,1-270,8  259,1-270,8   
BTP/BUND 30 ANNI       262           257        
 
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   277,3         278,8   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   77,7          77,4      
============================================================== 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia