Spagna colloca bond per 4,5 mld con tassi in calo

giovedì 17 gennaio 2013 11:07
 

MADRID, 17 gennaio (Reuters) - La Spagna ha collocato sulla parte alta dell'ammontare prefissato tre suoi bond, con tassi in calo. Le aste sono state sostenute da un miglioramento del clima di fiducia degli investitori nei confronti delle economie del sud Europa. Il Tesoro spagnolo ha collocato 4,5 miliardi di euro dei suoi bond 2015, 2018 e 2041, al massimo del suo target fra 3,5-4,5 miliardi.

Sono stati assegnati 2,4 miliardi del bond 2015 con un tasso medio a 2,713% da 3,358%, e un bid-to-cover in calo a 2,0 da 4,8. Il bond 2018 è stato collocato per 1,6 miliardi con un rendimento medio a 3,770% da 3,988 e un rapporto domanda-offerta a 2,3 da 2,6. In titolo 2041 è stato assegnato per 512 miliardi di euro e un tasso a 5,696% da 6,002%. Il bid-to-cover è risultato pari a 2,0, come nell'asta precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia