Usa, mancato accordo su debito farebbe scattare review rating-Fitch

martedì 15 gennaio 2013 11:17
 

15 gennaio (Reuters) - Il mancato accordo negli Stati Uniti per l'innalzamento nei tempi adeguati del tetto di debito pubblico porterebbe all'apertura di un processo formale di revisione del rating sovrano del paese.

Lo annuncia Fitch in un nota, dove si afferma comunque che l'agenzia ritiene che l'accordo verrà raggiunto al Congresso e che il rischio di default per gli Stati Uniti rimanga estremamente basso.

"Una ripetizione della 'crisi sul tetto del debito' dell'agosto 2011 obbligherebbe Fitch a rivedere la sua attuale valutazione sull'affidabilità e la prevedibilità della struttura della politica istituzionale e sulle prospettive di raggiungimento di un accordo su un piano credibile di medio termine per la riduzione del debito" si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia