PUNTO 4- Italia sfutta onda positiva e colloca nuovo Btp 15 anni

martedì 15 gennaio 2013 18:59
 

(riscrive attacco, aggiunge contesto, aggiorna quotazioni)

di Gabriella Bruschi

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - Il Tesoro italiano sfrutta il vento in poppa che sostiene i titoli di Stato italiani da inizio anno e chiude con successo il collocamento di un nuovo Btp a 15 anni dopo un digiuno di 28 mesi. Gli ordini superiori agli 11 miliardi hanno consentito di emettere via sindacato il suo nuovo Btp settembre 2028 per ben 6 miliardi. Un importo che porta i titoli collocati in questo primo scorcio d'anno a circa 40 miliardi di euro, poco sotto il 10% dell'importo atteso per l'intero 2013.

Il rendimento, pari a 30 punti base sopra quello dell'attuale benchmark marzo 2026, vale oggi 4,805%, livello che certifica la ritrovata capacità del Tesoro italiano di emettere sui 15 anni per un elevato importo, rimanendo abbondantemente sotto il 5%.

"Questa operazione consente al Tesoro di fare front-loading per il 2013" commenta Alessandro Giansanti, strategist di Ing. "Il fatto che abbia ricevuto tanti ordini, dopo che per mesi non si vedeva domanda dagli investitori per questo tratto di curva, fa ben sperare per l'appetito per la carta italiana in futuro".

"Ancora prima che aprissimo i book, abbiamo visto un forte interesse per questo nuovo titolo della Repubblica, e in effetti l'interesse si è trasformato in ordini veri e propri tra i quali abbiamo visto una forte partecipazioni di investitori stranieri" dice una delle banche a guida dell'operazione.

Il mercato dei Btp nonostante l'offerta di importo considerevole ha chiuso in leggero calo con lo spread contro Bund sui 10 anni a 270 punti base dai 265 della chiusura di ieri.

"L'operazione è stata molto positiva sia per la size sia per il pricing" aggiunge Giansanti. Quanto al rendimento offerto, "il titolo di oggi ha beneficiato del fatto che il vecchio Btp 2026 ha uno spread sul midswap - attorno a 240 pb - più stretto di una quindicina di punti base rispetto ai titoli suoi vicini: ciò ha consentito al Tesoro di essere abbastanza generoso con un rendimento di +30 punti base" dice ancora.

  Continua...