Treasuries Usa in rialzo, attese su riacquisti Fed, discorso Bernanke

lunedì 14 gennaio 2013 16:32
 

NEW YORK, 14 gennaio (Reuters) - I titoli governativi Usa sono in rialzo in avvio delle contrattazioni newyorkesi in vista del riacquisto dei bond a lunga scadenza da parte della Fed nel corso della settimana.

La banca centrale Usa a dicembre ha ricomprato bond con scadenze tra i quattro e i trent'anni per 45 miliardi di dollari con l'obiettivo di mantenere la pressione al ribasso sui tassi a lungo termine, sostenere il mercato dei mutui, e in generale agevolare condizioni più accomodanti sui mercati finanziari.

Il mercato attende inoltre il discorso del presidente della Fed Ben Bernanke in serata con gli investitori che rivolgeranno particolare attenzione a ogni indicazione sulla tempistica del piano di riacquisto dei bond.

Secondo gli analisti l'assenza di nuove emissioni fino a fine mese dovrebbe offrire ulteriore sostegno al mercato obbligazionario.

Intorno alle 16,20 italiane, il decennale guadagna 6/32 e rende l'1,843%, in calo dall'1,87% di venerdì. Nella prima settimana del nuovo anno il rendimento del benchmark è salito ai massimi degli otto mesi sui dubbi attorno al proseguimento del piano di acquisti della Fed emersi con la pubblicazione dei verbali dell'ultimo meeting.

Il trentennale avanza di 16/32 con un rendimento del 3,018%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia