Bond euro aprono in lieve rialzo, attesa per sindacato Portogallo

mercoledì 23 gennaio 2013 08:46
 

LONDRA, 23 gennaio (Reuters) - Apertura in lieve rialzo per
i futures Bund che secondo gli operatori beneficia anche di
alcuni fattori tecnici, a seguito della mancata discesa del
contratto sotto i minimi della settimana scorsa.
    Il piccolo rimbalzo dei Bund dovrebbe comunque rimanere
circoscritto, in un mercato ancora molto orientato agli elevati
rendimenti offerti dalla carta periferica, come dimostra
l'enorme domanda (oltre 24 miliardi) registrata ieri dal nuovo
bond decennale spagnolo collocato via sindacato.
    "C'è un forte livello di resistenza in area 143,44-50 (per
il future Bund) e al momento non è affatto facile rompere questo
livello" spiega un trader.
    E sempre sul fronte dell'offerta periferica, oggi potrebbe
realizzarsi il ritorno sul mercato dei capitali del Portogallo,
con la prima emissione a medio-lungo termine dal bailout del
paese del maggio 2011. Secondo il servizio Ifr di Thomson
Reuters Lisbona guarda alla riapertura del titolo di Stato
ottobre 2017, via sindacato, in scia anche alla recente discesa
dei tassi di mercato, sulla scadenza quinquennale portoghese,
sotto la soglia del 5%. 
    Un'attestazione di fiducia al Portogallo è peraltro giunta
ieri dall'eurocommissario Olli Rehn, il quale ha spiegato che la
Commissione Ue sosterrà il ritorno del paese sul mercato dei
capitali.
        
========================== ORE 8,45 ============================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,745 (+0,005)
 FUTURES BUND MARZO          143,29  (+0,17)          
 FUTURES BTP MARZO           113,40  (-0,09)      
 BUND 2 ANNI              99,679 (+0,012)   0,172% 
 BUND 10 ANNI           100,004 (+0,107)   1,499% 
 BUND 30 ANNI           103,318 (+0,069)   2,349% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia