Germania programma taglio tasse per stimolo economia Europa -Merkel

giovedì 11 ottobre 2012 14:35
 

BERLINO, 11 ottobre (Reuters) - Il programma di riduzione del carico fiscale in Germania potrebbe stabilizzare la domanda interna e contribuire a stimolare l'economia europea. Lo ha detto il cancelliere tedesco, Angela Merkel sottolineando che il paese sta risentendo dell'effetto della pesante crisi in Europa meridionale.

"Il nostro lavoro è stimolare l'economia europea, anche con un piano di tagli delle tasse", ha dichiarato durante una conferenza stampa con il primo ministro ungherese, Viktor Orban.

"Stiamo tentando con decisione di sostenere la crescita, mantenendo la domanda interna alta nei confronti dei prodotti provenienti da altri paesi della zona euro", ha affermato.

La Camera alta del Parlamento tedesco in maggio ha respinto il programma del governo di ridurre le tasse di circa 6 miliardi di euro, poiché, per l'opposizione, sarebbe stata una iniziativa irresponsabile in tempi di consolidamento di bilancio.

Rispondendo a una domanda sulla richiesta del Fmi di concedere più tempo alla Grecia per rispettare le condizioni del salvataggio, Merkel ha detto che baserà il suo giudizio sul rapporto della troika.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia