Bce, rischio inflazione con programma acquisto bond - istituti Germania

giovedì 11 ottobre 2012 11:21
 

BERLINO, 11 ottobre (Reuters) - I programmi della Bce sull'acquisto di bond dei paesi della zona euro in difficoltà rompono il tabù del finanziamento ai singoli stati e aumentano il pericolo di inflazione.

E' il punto di vista dei principali istituti economici della Germania.

"(Gli istituti) vedono il rischio di un incremento dell'inflazione nel medio termine", si legge nel rapporto semestrale di un consorzio di istituti. "Questa dinamica potrebbe essere avviata dalla Bce, attraverso il programma di finanziamento degli stati".

Nel documento si legge che "la decisione della Bce potrebbe danneggiare il principale pilastro dell'unione monetaria, ovvero l'obiettivo della stabilità dei prezzi. Alla luce di queste condizioni, la Bce non è più indipendente dalle politiche di bilancio.

Gli istituti, inoltre, hanno tagliato allo 0,8% la stima sulla crescita del Pil della Germania quest'anno e all'1% nel 2013, rispetto a +0,9% e +2%, rispettivamente, delle previsioni di aprile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia