Tlc, garante convoca parti domani per evitare sciopero settore

mercoledì 10 ottobre 2012 19:10
 

ROMA, 10 ottobre (Reuters) - L'Autorità di garanzia sugli scioperi ha convocato domani i sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl per cercare di evitare o differire uno sciopero generale del settore Tlc che rischia di bloccare la telefonia e anche i servizi web.

Lo annuncia in un comunicato la Commissione di Garanzia e sciopero (Cgsse).

Lo sciopero, proclamato per il 19 ottobre, fa seguito alla rottura delle trattative tra sindacati e datori di lavoro.

Secondo il presidente del Cgsse Roberto Alesse, che cita dati Confindustria, in Italia sono 130.000 gli addetti alla telefonia fissa e mobile e all'infrastruttura telematica.

"Proprio in considerazione della delicatezza del tema, l'Autorità di garanzia ha ritenuto di convocare entrambe le parti domattina", scrive Alesse in una nota.

"Cercheremo di capire insieme se vi siano, come espressamente prevede la legge, le condizioni per una composizione della controversia, considerato il particolare rilievo nazionale del conflitto in atto", aggiunge la nota.

Alesse non esclude di invitare "con apposita delibera" i sindacati a differire lo sciopero per avere più tempo per la mediazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia