Btp fermi, tassi e domanda in rialzo per asta Bot 3/12 mesi

mercoledì 10 ottobre 2012 12:37
 

MILANO, 10 ottobre (Reuters) - Secondario italiano sulle
posizioni, con un ritardo su Germania in linea alla chiusura di
ieri, al primo appuntamento con le aste di metà mese per 11
miliardi di euro in Buoni ordinari del Tesoro.
    Dedicato alla parte brevissima della curva, il collocamento
di Bot a tre e dodici mesi è coinciso con un leggero incremento
dei tassi rispetto a metà settembre parallelo a un miglior
rapporto di copertura, sempre rispetto all'ultimo collocamento.
    "Asta pulita. I rendimenti sono in rialzo, in linea con il
movimento di mercato degli ultimi giorni, ma niente di
preoccupante" commenta lo strategist Ing Alessando Giansanti.
    A fronte di una scadenza per 7,7 miliardi, il ministero
dell'Economia ha assegnato nuova carta a tre mesi e un anno per
complessivi 11 miliardi. 
    Nel dettaglio, il Bot trimestrale 14 gennaio 2013 è stato
assegnato per l'intero importo di 3 miliardi a un rendimento 
salito a 0,765% - massimo da maggio scorso - da 0,700% dell'asta
di metà settembre. Il bid-to-cover è passato a 2,789 da 2,25. 
   Collocati interamente anche 8 miliardi di Bot annuali a
scadenza 14 ottobre 2013. Il tasso è salito a 1,941% da 1,692%
del mese scorso, per un rapporto di copertura a 1,77 da 1,65.
    Secondo Luca Jellinek di Credit Agricole, si tratta di "un
collocamento solido, con una leggera concessione nel pre-asta ma
una reazione positiva del mercato. Buona la domanda". 
   "Tutti e due i titoli sono stati venduti nelle prime ore
dalla mattinata ma stanno continuando a recuperare".
    Assegnato al prezzo medio ponderato di 99,807, intorno alle
12,30 sul mercato grigio il tre mesi gennaio 2013 vale 99,8183 e
paga un rendimento di 0,72% da 0,765% dell'asta. Contro il
98,075 del collocamento, il dodici mesi scambia a 98,1394 e
rende 1,875% da 1,941%.
    Archiviati i Bot, l'attenzione degli investitori passa
all'appuntamento di domani mattina con il segmento a
medio-lungo, tra 4,25 e 6 miliardi in Btp a tre anni luglio 2015
insieme a titoli non più in corso di emissione a scadenza 2016,
2018 e 2025.
            
========================== 12,30 =============================  
  
FUTURES BUND DIC.           141,36   (-0,04)           
FUTURES BTP DIC.            106,12   (+0,09)           
BTP 2 ANNI  (NOV 14)    106,998  (-0,018) 2,540%   
BTP 10 ANNI (SET 22)   103,566  (+0,039) 5,106%   
BTP 30 ANNI (SET 40)    90,773  (+0,162) 5,741%   
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   25            23 
BTP/BUND 2 ANNI          250           252        
BTP/BUND 10 ANNI       362           365     
livelli minimo/massimo              361,1-367,1  357,3-364,9   
BTP/BUND 30 ANNI       342           345        
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   256,6         257,0   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   63,5          63,8      
==============================================================  
     
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia