Grecia, nuovo sciopero anti-austerity il 18 ottobre

mercoledì 10 ottobre 2012 11:48
 

ATENE, 10 ottobre (Reuters) - I principali sindacati del settore pubblico e privato in Grecia hanno proclamato uno sciopero di 24 ore per il prossimo 18 ottobre, per protestare contro le nuove misure di austerity volute dai finanziatori internazionali del paese, vicino alla bancarotta.

I sindacati Gsee e Adedy hanno deciso di scioperare mentre il governo greco è impegnato nei colloqui con l'Unione europea e il Fondo monetario internazionale sulle nuove misure da adottare in cambio di una nuova tranche di aiuti.

"Vogliamo che il governo ritiri queste misure orribili, che ci hanno portato alla miseria", ha detto Ilias Iliopoulos, segretario generale di Adedy, sindacato del settore pubblico.

Lo sciopero del 18 ottobre coincide con un summit Ue.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia