Btp deboli, scadenze brevi più penalizzate in vista aste italiane

martedì 9 ottobre 2012 12:39
 

MILANO, 9 ottobre (Reuters) - Btp deboli anche se con
un'impostazione migliore sul tratto lungo della curva, in una
mattinata ancora dominata dai dubbi sull'eventuale richiesta
degli aiuti europei da parte della Spagna.
    Ma sul mercato italiano si torna a respirare aria d'aste, in
vista della tornata di collocamenti di metà mese che parte
domani con i Bot e prosegue giovedì con le scadenze a
medio-lungo.
    "Un piccolo storno ci sta in questi giorni considerando che
domani partono le aste" spiega un trader da Milano. "Ma al di là
di questo vedo un Btp ancora forte, non ci sono state discese
pesanti e questo è un segnale positivo, vuol dire che un fondo
di supporto sulla carta italiana c'è".
    A fine mattinata, su piattaforma Tradeweb, complice una
carta tedesca poco brillante, lo spread di rendimento tra Btp e
Bund decennali tratta poco sotto i 360 punti base, non lontano
dai 361 della chiusura di ieri col rendimento sulla scadenza
decennale che si conferma vicino al minimo di seduta del 5,08%.
    "La mattinata è all'insegna del flattening. È partita un po'
di pressione anche sul tratto cinque anni: nell'ultimo periodo
ha straperformato e due dei tre off-the-run in asta giovedì sono
in quell'area di scadenza" prosegue il trader.
    Per le aste a medio/lungo di dopodomani il Tesoro offre tra
2,75 e 3,75 miliardi del benchmark triennale luglio 2015, cui si
aggiungono fino a 2,25 miliardi dei Btp off-the-run settembre
2016, agosto 2018 e marzo 2025.
    Domani invece andranno in asta 11 miliardi di euro di Bot,
di cui tre sulla scadenza a tre mesi e 8 su quella a 12 mesi (su
7,7 in scadenza).
    Sul mercato grigio il Bot a 12 mesi tratta
stamane ad un rendimento dell'1,92%, in rialzo dall'1,692%
dell'asta di metà settembre: a questi livelli il rendimento
risalirebbe ai massimi da luglio.
    Sul mercato grigio il tre mesi tratta invece
al rendimento dello 0,91%, contro lo 0,70% di mete settembre, in
risalita sui massimi dallo scorso aprile.
        
========================== 12,30 =============================  
  
FUTURES BUND DIC.           141,24   (-0,15)           
FUTURES BTP DIC.            106,26   (+0,01)           
BTP 2 ANNI  (NOV 14)    107,137  (-0,073) 2,487%   
BTP 10 ANNI (SET 22)   103,734  (-0,020) 5,085%   
BTP 30 ANNI (SET 40)    90,718  (+0,252) 5,745%   
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   21            27 
BTP/BUND 2 ANNI          245           243        
BTP/BUND 10 ANNI       359           361     
livelli minimo/massimo              358,1-364,7  348,6-362,6   
BTP/BUND 30 ANNI       342           346        
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   259,8         262,3   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   66,0          68,4      
==============================================================  
     
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia