Spagna, Canarie chiederanno aiuti per 757 milioni euro

venerdì 5 ottobre 2012 18:54
 

MADRID, 5 ottobre (Reuters) - La regione spagnola delle Canarie chiederà al governo centrale aiuti finanziari per 757 milioni di euro per ripagare il proprio debito e colmare il deficit di bilancio.

Lo ha dichiarato il responsabile delle finanze della regione, Javier Gonzalez Ortiz, nel corso di una conferenza stampa, come confermato da un portavoce.

Le Canarie sono la sesta regione spagnola a chiedere liquidità al governo centrale, dopo Catalogna, Valencia, Murcia, Andalusia e Castilla La Mancha, che hanno già annunciato richieste per 15 miliardi di euro circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia