PUNTO 2-Italia, Istat rialza debito/Pil 2011, conferma Pil, deficit

giovedì 4 ottobre 2012 14:51
 

(Chiarisce che rialzo debito è conseguenza di revisione Bankitalia)

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - L'Istat ha comunicato - a seguito della revisione del debito nominale operata dalla Banca d'Italia - la revisione al rialzo del rapporto debito/Pil del 2011 al 120,7% rispetto a quanto comunicato nel marzo scorso e pari a 120,1% e ha alzato anche il dato sul debito/Pil 2010 a 119,2% da 118,7% .

Lo rende noto Istat che ha invece lasciato invariati i dati relativi al Pil e al deficit del 2011.

Il 2 marzo scorso Istat ha comunicato che nel 2011 il Pil italiano, non corretto per gli effetti del calendario, è salito dello 0,4% mentre il rapporto deficit/Pil, calcolato ai fini di Maastricht, si è attestato al 3,9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia