Portogallo, concambio titoli Stato da 3,757 mld, allunga scadenza

mercoledì 3 ottobre 2012 12:32
 

LISBONA, 3 ottobre (Reuters) - Il Portogallo ha effettuato un'operazione di concambio su titoli di Stato per 3,757 miliardi di euro, rimpiazzando titoli in scadenza nel 2013 con carta che maturerà nel 2015.

Lo ha annunciato l'agenzia del debito Igcp.

Si tratta del primo approccio di Lisbona al mercato obbligazionario dopo il bailout dell'anno scorso.

La cedola dei nuovi bond 2015 è pari al 3,35%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia