Governo, Bersani a pranzo da Monti, nel menù anche legge stabilità

mercoledì 3 ottobre 2012 12:00
 

ROMA, 3 ottobre (Reuters) - Il segretario del Partito democratico Pier Luigi Bersani sarà oggi a pranzo a Palazzo Chigi, ospite del presidente del Consiglio Mario Monti, come riferisce il sito web del governo.

Tra gli argomenti che il leader democratico discuterà col premier, ci sarà anche la questione della prossima legge di Stabilità, che il governo deve approvare prima del 15 ottobre, ha riferito una fonte vicina a Bersani.

Nei giorni scorsi il Pd ha avvertito il governo che è contrario a ulteriori tagli a scuole, sanità ed enti locali nell'ambito dell'elaborazione dell'ex Finanziaria.

Il 20 settembre scorso Monti aveva annunciato una nuova tornata di tagli alla spesa pubblica, all'interno della legge di Stabilità (valutata da 18-20 miliardi di euro), per evitare l'ulteriore l'aumento dell'Iva dal 2013.

La decisione del governo di destinare l'Imu ai Comuni in cambio di minori trasferimenti erariali comporterebbe la necessità di bilanciare la perdita di 8,4 miliardi di euro con un taglio equivalente al Fondi di riequilibrio, che viene ripartito tra le diverse amministrazioni per assicurare a tutti i comuni il finanziamento del livello minimo di servizi pubblici.

Altro tema sul tavolo, il ddl sulla corruzione, le cui norme più severe - come l'incandidabilità di politici condannati per tangenti - rischiano di non essere applicabili alle prossime elezioni se in Parlamento l'iter del provvedimento slitterà.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia