October 3, 2012 / 8:13 AM / 5 years ago

Fisco, bloccare Iva prima di pensare a taglio cuneo - Grilli

2 IN. DI LETTURA

ROMA, 3 ottobre (Reuters) - Bloccare l'aumento dell'Iva previsto dal prossimo luglio in questa fase è per il governo più importante che ridurre il cuneo fiscale.

Lo dice il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, confermando che la prossima settimana il governo varerà la Legge di stabilità per il 2013.

"Ci siamo posti tra gli obiettivi quello di evitare l'aumento dell'Iva. A noi sembra che l'Iva venga prima della riduzione del cuneo", ha detto Grilli nel corso di un'audizione alla Camera.

Lunedì scorso il Fondo monetario internazionale ha suggerito all'Italia di ridurre il prelievo fiscale sui redditi da lavoro aumentando l'Iva.

Per sterilizzare l'imposta sui consumi il governo vuole raccogliere 6,56 miliardi attraverso la seconda fase della spending review.

"La spending review sarà parte della Legge di stabilità, quindi il lavoro che [il commissario Enrico] Bondi sta facendo troverà la sua seconda tappa nella Legge di stabilità che presenteremo, credo, la prossima settimana", ha spiegato il ministro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below