PUNTO 1-Atlantia colloca bond 2020 da 750 mln, rendimento MS + 295pb

venerdì 7 settembre 2012 17:54
 

(Riscrive con dettagli operazione)
    MILANO, 7 settembre (Reuters) - Atlantia ha
collocato oggi un prestito obbligazionario da 750 milioni di
euro, a sette anni e mezzo, scadenza 16 marzo 2020.
    Il titolo, con cedola nominale del 4,375%, è stato prezzato
a reoffer a 99,441, per un rendimento finale fissato a 295 punti
base sopra il tasso midswap.
    La guidance iniziale di rendimento era stata indicata in
area 320 pb su midswap.
    In un comunicato che illustra i dettagli dell'operazione,
Atlantia spiega che gli ordini hanno superato gli 8 miliardi di
euro "con una forte domanda da parte di investitori
istituzionali di Regno Unito, Germania e Francia" che hanno
coperto complessivamente il 72% delle richieste.
    Il bond odierno si inserisce nel programma di emissioni a
medio-lungo termine lanciato nel maggio del 2004, da 10 miliardi
di euro di cui 8,2 miliardi già emessi. Sul programma, Moody's,
Standard & Poor's e Fitch Ratings hanno attualmente un rating
rispettivamente di Baa1, BBB+ e A-.
    "I proventi del prestito obbligazionario saranno destinati a
soddisfare, attraverso corrispondenti operazioni di
finanziamento infragruppo, in parte il fabbisogno finanziario di
Autostrade per l'Italia Spa connesso ai piani di investimento
previsti in convenzione" aggiunge la nota.
    Il bond è stata collocato da Banca Intesa, Barclays Capital,
Bank of Tokyo-Mitsubishi, Credit Agricole, Deutsche Bank,
Goldman Sachs, Mediobanca, Natixis e UniCredit.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia