PUNTO 1-Banche Italia, finanziamenti Bce fine agosto in lieve calo

venerdì 7 settembre 2012 11:36
 

(Cambia titolo, riscrive, aggiunge contesto)

MILANO, 7 settembre (Reuters) - Lieve discesa nel mese di agosto per i finanziamenti in essere delle banche italiane presso la Banca centrale europea.

Secondo i dati contenuti negli aggregati di bilancio e riserve di Bankitalia, resi noti oggi, l'importo dei finanziamenti concessi dall'istituto centrale alla fine di agosto si attestava a 280,711 miliardi di euro, in calo dal record di 283,711 miliardi di euro di fine luglio.

Nel dettaglio, è passata a 8,440 miliardi dai precedenti 13,774 miliardi l'ammontare dei finanziamenti settimanali, mentre è salito a 272,271 miliardi quello dei finanziamenti a più lunga scadenza, dai 269,496 di fine luglio.

La raccolta fondi presso la Bce da parte delle banche italiane ha visto un forte balzo oltre un anno fa, con l'accentuarsi della crisi nella zona euro.

Nel giugno 2011 l'importo dei finanziamenti in essere presso Francoforte degli isitituti di credito italiani si attestava a 41 miliardi, ed è poi raddoppiato il mese successivo, in relazione al manifestarsi dei primi sintomi della crisi del credito, collegata all'esplosione delle turbolenze sul debito sovrano italiano.

Da allora le richieste di fondi delle banche italiane sono cresciute progressivamente, stabilizzandosi, dopo lo svolgimento delle due maxi-operazioni di rifinanzimento triennali (a dicembre 2011 e a febbraio 2012), in area 270/80 miliardi di euro.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia