Btp, prese di profitto su breve in attesa Bce, tiene tratto 10 anni

giovedì 6 settembre 2012 12:34
 

MILANO, 6 settembre (Reuters) - Nel giorno dell'attesissimo
meeting Bce, i Btp vivono una mattinata di movimenti
sostanzialmente contenuti sul mercato, anche se lo spread su
Bund decennale è in grado a un certo punto di scendere anche
sotto i 400 punti base.
    Dopo una partenza positiva, a metà seduta torna a prendere
il sopravvento una certa dose di cautela in vista della
conferenza stampa del presidente Mario Draghi, che sarà centrata
sul nuovo piano di intervento della banca centrale per la messa
in sicurezza dei costi di finanziamento di Spagna e Italia.
    "Siamo assolutamente in una situazione di stallo, in attesa
di Draghi" commenta un trader da Milano. "Stamattina torna un
po' di flattening mentre tiene meglio il 10 anni, che era quello
che aveva guadagnato meno nei giorni scorsi, essendo che gli
acquisti della Bce si concentreranno sul breve".
    A fine mattinata scivolano in leggero territorio negativo le
scadenze italiane entro i cinque anni, con rendimento sul tratto
biennale che risale in area 2,65%, su piattaforma Tradeweb, dopo
essere sceso nella primissima parte della seduta fino a quota
2,47%.
    "Il movimento recente sul breve è stato fortissimo,
stamattina si è vista appena qualche presa di beneficio"
prosegue il trader. "Tra l'altro c'è sempre quel minimo di
preoccupazione che a un certo punto arrivi la Germania a
smontare l'entusiasmo per quello che la Bce annuncia".  
    Il differenziale di rendimento tra decennali italiani e
tedeschi risale a fine mattinata in area 406 punti base,
comunque in calo dai 411 della chiusura di ieri, dopo però aver
toccato un minimo intraday a quota 392, livello più basso dallo
scorso 8 maggio.
    Stamane la curva dei rendimenti italiana si è appiattita di
una ventina di punti base sul tratto 2-10 anni, a fronte di un
movimento di irripidimento complessivo di circa 200 punti dalla
fine di luglio.
    Le ultime indiscrezioni danno Francoforte pronta ad
annunciare un piano di acquisto di titoli di Stato sulle
scadenze brevi, rinunciando allo status di creditore
privilegiato, ma senza stabilire pubblicamente se
l'intervento sarà di ammontare illimitato o meno, e senza
indicare specifiche soglie di mercato oltre cui mettersi in
moto. 
    "Abbiamo avuto già un buonissimo andamento dei brevi
spagnoli e italiani nell'ultimo paio di giorni, e tutte queste
indiscrezioni hanno generato una situazione per cui la Bce deve
essere all'altezza delle aspettative" spiega lo strategist di
Rbc Capital Markets Norbert Aul. "Riteniamo che oggi avremo
qualche informazione in più, ma non tutti i parametri. Quindi se
il mercato vuole ancora di più rispetto a quello che è trapelato
finora, allora il rischio di una potenziale delusione c'è".
    Intanto, prima della Bce, la mattinata è stata piuttosto
densa sul fronte del mercato primario con le aste a medio-lungo
termine francesi e spagnole. 
    Madrid ha collocato 3,5 miliardi di euro sulle scadenze
2014, 2015 e 2016, al massimo della forchetta d'offerta, con
rendimenti in calo ma bid-to-cover leggermente sotto i valori
medi: elemento su cui, ipotizzano gli operatori, ha pesato anche
il forte rally della carta spagnola questa mattina nel pre-asta
.
    Dalla Francia sono invece giunti sul mercato nuovi titoli
sulle scadenze 2017, rendimento all'1,05%, 2022, rendimento al
2,21% e 2027, rendimento al 2,85%, per la cifra complessiva di
poco meno di 8 miliardi di euro.
        
========================== 12,20 =============================  
 
FUTURES BUND SETT.          142,73   (-0,40)          
FUTURES BTP SETT.           103,77   (+1,14)           
BTP 2 ANNI  (APR 14)    102,790  (-0,314) 2,672%   
BTP 10 ANNI (SET 22)   100,451  (+0,148) 5,514%   
BTP 30 ANNI (SET 40)    86,586  (+0,284) 6,084%  
========================= SPREAD (PB)=========================  
                                             ULTIMA CHIUSURA    
TREASURY/BUND 10 ANNI   16            16
BTP/BUND 2 ANNI          269           253        
BTP/BUND 10 ANNI       406           411    
livelli minimo/massimo              392,2-405,9  411,0-438,3  
BTP/BUND 30 ANNI       381           338        
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   284,2        303,6       
 
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   57,0         58,1      
============================================================== 
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia