Inaccettabile dubitare del futuro della zona euro - Asmussen (Bce)

martedì 4 settembre 2012 15:24
 

FRANCOFORTE, 4 settembre (Reuters) - I mercati finanziari stanno incorporando nei prezzi l'ipotesi di rottura della zona euro, un'idea inaccettabile secondo il consigliere della Bce Joerg Asmussen.

L'Europa dovrebbe creare una unione finanziaria per gestire i rischi alla stabilità dei mercati, ha aggiunto Asmussen.

"Il premio di rischio dei titoli sovrani rifette ora non soltanto un rischio di insolvenza di alcuni paesi ma persino un rischio di cambio, che non dovrebbe esistere teoricamente in una unione monetaria", ha spiegato il consigliere Bce nel testo di un discorso preparato per una conferenza bancaria a Francoforte.

"I mercati stanno prezzando una rottura della zona euro. Per un'unione monetaria, tali dubbi sistemici non sono accettabili", ha aggiunto, richiamando l'attenzione sulla necessità di dare vita a un'unione finanziaria europea per gestire i rischi alla stabilità finanziaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia