Acquisto Bce bond brevi non sarebbe aiuto pubblico - Draghi a Parlamento Ue

lunedì 3 settembre 2012 17:11
 

BRUXELLES, 3 settembre (Reuters) - L'acquisto di titoli di Stato con durata sino a 3 anni da parte della Bce non equivarrebbe a un finanziamento agli Stati.

Lo ha detto Mario Draghi, secondo quanto riferito dal vice-presidente del Parlamento Ue Mario Mauro e confermato da altri due parlamentari. Draghi ha parlato, in una sessione a porte chiuse, alla commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo.

"L'acquisto di bond sino a tre anni non equivale a un finanziamento monetario agli Stati" ha detto Draghi in commissione secondo quanto riferito dai parlamentari.

Draghi ha anche detto, ha riferito Mauro, che "se e quando questo intervento dovesse essere effettuato, dovrebbe essere effettuato con vincoli".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia