Bond euro aprono in calo dopo Fed, resta cautela prima di Eurogruppo

venerdì 14 settembre 2012 08:53
 

LONDRA, 14 settembre (Reuters) - Apertura di segno negativo
per i futures Bund a seguito dell'imponente programma di stimolo
monetario annunciato ieri dalla Fed.
    E dopo la risalita dell'ultima seduta, in scia al
riaffiorare dei timori sulla Grecia, le vendite sui Bund sono
partite già nelle contrattazioni after-hour di ieri sera, anche
alla luce del fatto che gli acquisti di asset annunciati della
Fed - a differenza di quanto atteso dai più - si concentreranno
sulle cartolarizzazioni immobiliari invece che sui titoli di
Stato.
    Intanto gli operatori guardano a Cipro, dove oggi si tiene
la riunione informale dell'Eurogruppo, in cui con ogni
probabilità verrà ripreso il filo della discussione su una
possibile richiesta di aiuti da parte della Spagna.
    "Stiamo vendendo sulla base del fatto che (la Fed) non
comprerà più Treasuries", spiega un trader. Ma "potrebbero
esserci dichiarazioni in arrivo dal vertice (dei ministri
finanziari della zona euro)", ha aggiunto. 
              
 ========================= ORE 8,40 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,770 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       139,62  (-0,67)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        106,45  (+0,59)      
 BUND 2 ANNI              99,842 (-0,036)   0,080% 
 BUND 10 ANNI           101,462 (-0,516)   1,587% 
 BUND 30 ANNI           100,155 (-1,768)   2,492% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia