Grecia, accordi salvataggio non rinegoziabili - parlamentare Germania

venerdì 24 agosto 2012 09:31
 

BERLINO, 24 agosto (Reuters) - Tempi e modalità del pacchetto di salvataggio della Grecia non sono rinegoziabili. E' quanto afferma Volker Kauder, leader in Parlamento del partito conservatore di Angela Merkel, in vista dell'incontro del Cancelliere tedesco con il Primo ministro greco Antonis Samaras, che si terrà in mattinata.

I toni del parlamentare sono fermi e stridono con le richieste che Samaras dovrebbe avanzare oggi: più tempo alla Grecia per raggiungere gli obiettivi di riforma economica.

"Non è mai stato vero come oggi che il tempo è denaro e noi non possiamo dare ancora disponibilità di soldi. La mia posizione è che non è possibile rinegoziare né i tempi né i contenuti (dell'accordo). La Grecia deve adempiere ai suoi compiti prima di tutto" dice Kauder.

Il leader conservatore sostiene anche che l'euro potrebbe sopravvivere all'uscita della Grecia dall'unione monetaria. "Non ci sarebbero problemi" per la moneta comune, dice.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia