PUNTO 1-Lavoro, taglio tasse per imprese che valorizzano capitale umano -Fornero

giovedì 23 agosto 2012 14:27
 

(Aggiunge dichiarazioni ministro)

RIMINI, 23 agosto (Reuters) - Il governo lavorerà sulla possibilità di tagliare il cuneo fiscale per quelle imprese che valorizzano il capitale umano, secondo il ministro del Welfare Elsa Fornero.

"L'idea di una decontribuzione per quelle imprese che fanno il bilancio del capitale umano, che si preoccupano dei loro lavoratori, è un'idea su cui si può lavorare", ha detto la Fornero intervenendo al Meeting di Cl a Rimini alla vigilia del Consiglio dei ministri chiamato a fare una prima valutazione di un pacchetto di interventi per la crescita da varare da qui alla fine della legislatura.

La Fornero ha poi precisato in una successiva conferenza stampa che la proposta sarà da lei avanzata al consiglio dei ministri di domani.

"Non possiamo abbattere il cuneo fiscale per tutti i lavoratori perché dobbiamo stare con i piedi per terra e il debito è ancora alto", ha aggiunto il ministro.

Sempre nel corso di una tavola rotonda al Meeting, il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, era tornato a chiedere "il credito d'imposta per le imprese che assumono i giovani. Sarà una cosa banale ma è concreta", ha detto il sindacalista.

Parlando del dibattito domani in consiglio dei ministri - "un appuntamento che il presidente del Consiglio ha voluto per una riflessione distesa senza l'assillo di un decreto", ha detto la Fornero -, il ministro del Lavoro ha detto: "Ho fatto i compiti delle vacanze e proporrò domani questa cosa [della defiscalizzazione per le imprese che investono 'nel capitale umano'], potrebbe essere una idea buona".

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia