PUNTO 1-Aeroporti, piano entro anno, errate anticipazioni - Ciaccia

mercoledì 22 agosto 2012 15:10
 

(Aggiunge dettagli su aeroporto Rimini)

RIMINI, 22 agosto (Reuters) - Il nuovo Piano nazionale degli aeroporti sarà pronto entro l'anno e prevederà un taglio del numero degli aeroporti operanti, ma le anticipazioni uscite oggi su Repubblica che parla di meno di 40 poli non sono esatte.

Lo ha detto il viceministro alle infrastrutture Mario Ciaccia parlando con i giornalisti a margine del Meeting dell'amicizia in corso a Rimini, aggiungendo che fra gli aeroporti tagliati non figurerà quello di Rimini-San Marino visti i suoi "trend di crescita".

"Il Piano nazionale aeroporti dovrà trovare conclusione entro l'anno", ha detto Ciaccia.

"Nel piano anticipato da Repubblica la filosofia di riduzione degli aeroporti c'è tutta. Quello che stiamo studiando non è esattamente la stessa cosa, i numeri sono diversi", ha aggiunto.

Il Piano pubblicato oggi da Repubblica parla di tra scali internazionali (Fiumicino, Malpensa e Venezia), 13 aeroporti strategici e 8 aeroporti primari elencando poi altri scali dal futuro "incerto".

Il Piano nazionale fu esaminato dal Parlamento nel 2010 che demandò all'Enac di redigere una proposta attualmente all'esame del governo fra gli altri piani del settore trasporti.

Per quel che riguarda l'aeroporto Fellini di Rimini-San Marino, sul quale lunedì c'è stato un incontro fra il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera e il suo omologo Sammarinese Marco Arzilli, Ciaccia ha indirettamente escluso che sia fra gli scali tagliati dal Piano: "Sono convinto che Rimini abbia trend di crescita sia passeggeri sia cargo, come dimostrato dagli ultimi dati. Ha potenzialità dunque per essere compreso fra gli aeroporti di interesse nazionale e d'area. Ha dato testimonianza di potersi reggere".

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia