Treasuries Usa in calo, investitori virano verso asset rischiosi

martedì 21 agosto 2012 16:30
 

NEW YORK, 21 agosto (Reuters) - I governativi Usa perdono terreno con gli investitori che virano verso gli asset più rischiosi, forti delle speranze di nuove misure da parte della Bce per contrastare la crisi del debito, anche se la mancanza di dettagli contribuisce a limitarne le perdite.

Nel frattempo gli operatori si domandano se anche la Federal Reserve si muoverà con un nuovo giro di stimoli economici. Per individuare segnali di un possibile terzo quantitative easing, il focus è sulle minute dell'istituto centrale Usa attese per domani.

Oggi la stessa Fed metterà all'asta T-bond a breve scadenza, nell'ambito del programma denominato "Operation Twist".

Attorno alle 16,17 italiane, il T-bond decennale perde 8/32 e rende l'1,83%. Il governativo trentennale scende di 15/32 e rende il 2,94%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia