Sbagliato speculare su decisioni non ancora prese-Bce su Der Spiegel

lunedì 20 agosto 2012 13:41
 

FRANCOFORTE, 20 agosto (Reuters) - È sbagliato speculare sui futuri interventi della Bce e dare notizia di decisioni che non sono ancora state prese.

Lo ha affermato la Banca centrale europea, in riferimento a quanto riportato nel fine settimana da Der Spiegel, secondo cui Francoforte starebbe valutando specifiche soglie per i tassi di interesse dei singoli paesi della zona euro, con la possibilità di intervenire qualora gli spread sui Bund tedeschi eccedessero tali livelli.

"È assolutamente fuorviante dare notizie su decisioni che non sono ancora state prese e anche su posizioni individuali non ancora discusse dal Consiglio Bce, che agirà strettamente nei limiti del proprio mandato" ha affermato un portavoce dell'istituto centrale. "Riguardo ai recenti commenti di esponenti politici, è inoltre sbagliato speculare sulle caratteristiche dei futuri interventi della Bce. La politica monetaria è indipendente e strettamente condotta all'interno del mandato della Bce".

A seguito delle precisazioni della Bce l'euro ha esteso la propria flessione giornaliera sul dollaro toccando un nuovo minimo intraday di 1,2294.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia