Bond euro, Bund in calo, mercato aspetta segnali da Bce

lunedì 20 agosto 2012 08:47
 

LONDRA, 20 agosto (Reuters) - Apertura in calo per i future
sui governativi tedeschi, i cui movimenti nella seduta odierna
dovrebbero essere condizionati da fattori tecnici in attesa di
nuovi sviluppi sul fronte delle misure anti-crisi delle autorità
europee.
     Intorno alle 8,30 i derivati sui governativi tedeschi
 cedono 49 tick a 141,63, riavvicinandosi verso il
livello più basso del range in cui si sono mossi la scorsa
settimana.
    Il livello medio della forchetta, 142,22 dovrebbe fornire
reistenza a qualsiasi tentativo di rialzo dei prezzi, mentre gli
indicatori di slancio evidenziano la possibilità di ulteriori
perdite, dicono gli analisti tecnici di Ubs.
    Nel medio termine, la direzione del mercato è legata
all'azione della Banca centrale europea a supporto dei titoli di
Stato dei Paesi della zona euro in difficoltà. Molto dipenderà
dalla posizione di Berlino nel corso di una serie di
appuntamenti e meeting cruciali nel prossimo mese.
    Ma ipotizzando che il presidente della Bce Mario Draghi
ottenga il supporto al suo piano, i mercati aspettano di
conoscere a queli condizioni verrà vincolato l'aiuto e con quali
modalità verrà gestito.
    La prospettivo di un acquisto massiccio di titoli spagnoli a
breve termine ha già abbassato i rendimenti di questo segmento
della curva. 
    Secondo il settimanale tedesco 'Der Spiegel' la Banca
centrale europea starebbe valutando l'introduzione di limiti
alle oscillazioni dei tassi d'interesse dei titoli di Stato dei 
Paesi della zona euro.
     La misura segnalerebbe agli investitori quali livelli di
spread contro Bund Francoforte giudica appropriati, scoraggiando
così gli speculatori a testarli. Una decisione a riguardo,
prosegue il magazine tedesco, che non svela l'identità delle sue
fonti, verrà presa in occasione del prossimo meeting Bce.
    "I dettagli cruciali di questo nuovo strumento rimangono
poco chiari, e tali resteranno almeno fino al prossimo meeting
di Francoforte a settembre", scrivono gli analisti di
Commerzbank in una nota, aggiungendo che la prospettiva di un
programma simile potrebbe sostenere l'appetito per il rischio
nel breve termine.


 ========================= ORE 8,40 ============================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,720 (+0,005)
 FUTURES BUND SETTEMBRE      141,63  (-0,49)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       101,79  (+0,53)      
 BUND 2 ANNI             100,046 (-0,025)  -0,025% 
 BUND 10 ANNI           101,896 (-0,416)   1,541% 
 BUND 30 ANNI           103,321 (-1,066)   2,353% 
 ===============================================================

 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia