Commissione Ue vuole che Bce supervisioni maggior banche della zona euro-stampa

venerdì 17 agosto 2012 09:37
 

BERLINO, 17 agosto (Reuters) - Il mese prossimo la Commissione europea proporrà di attribuire alla Banca Centrale Europea la supervisione su tutte le maggiori banche della zona euro, ha scritto oggi il quotidiano tedesco citando fonti dell'esecutivo Ue.

Tra le banche supervisionate, ci sarebbero le casse di risparmio tedesche Sparkassen e le banche cooperative Genossenschaftsbanken, che la Germania in realtà vorrebbe esentare dal controllo Bce.

La proposta della Commissione, attesa per l'11 settembre, prevede che le autorità nazionali che sorvegliano le attività quotidiane e la Bce possano intervenire solo quando intravedono "rischi pericolosi", scrive Handelsblatt.

All'esterno della zona euro, le banche centrali nazionali continuerebbero a occuparsi dei propri istituti di credito, scrive ancora il giornale.

Alla fine di giugno i leader europei hanno trovato l'accordo sull'istituzione di un unico organismo di supervisione come precondizione per l'iniezione diretta dei fondi di salvataggio nelle banche, senza passare attraverso il governo nazionale.

(Annika Breidthardt)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia