Treasuries, prezzi estendono cali dopo dati migliori di attese

martedì 14 agosto 2012 14:54
 

NEW YORK, 14 agosto (Reuters) - I prezzi dei titoli di Stato Usa estendono i ribassi con il trentennale che arriva a perdere oltre un punto dopo che i dati macro americani migliori delle attese hanno raffreddato la domanda per i più sicuri titoli governativi.

A luglio le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono cresciute dello 0,8% rispetto al calo dello 0,7% registrato il mese precedente, evidenziando un progresso superiore alle attese di +0,3%.

Anche i prezzi alla produzione, nello stesso mese, hanno mostrato una velocità di crescita sopra le previsioni (+0,3% contro attese di +0,2%), il maggiore rialzo negli ultimi cinque mesi.

Già in mattinata i prezzi dei Treasuries avevano visto una pressione al ribasso in un mercato che scommetteva su dati positivi e che potrebbero allentare le preoccupazioni sulla bassa crescita dell'economia.

Attorno alle 14,50 italiane, il benchmark decennale cede 10/32, per un rendimento dell'1,7% dopo un massimo di 1,71% toccato subito dopo la pubblicazione dei dati.

Il governativo trentennale perde 29/32 e rende il 2,8% dopo un picco a 2,81%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.