Treasuries, rendimenti in calo, selloff attrae compratori

lunedì 13 agosto 2012 16:04
 

NEW YORK, 13 agosto (Reuters) - I rendimenti dei titoli di Stato Usa sono in discesa per il terzo giorno consecutivo, con gli investitori che rimangono attratti dai rendimenti più alti originati da un forte selloff all'inizio del mese.

Dopo i minimi raggiunti il mese scorso, i rendimenti dei treasuries erano tornati a crescere sulla scommessa degli investitori che le banche centrali avrebbero portato avanti nuove azioni di supporto a una crescita in indebolimento.

La settimana scorsa, i rendimenti arrivati all'1,70% sul bond decennale avevano attratto i compratori, dice Jim Vogel, analista per Ftn Financial a Memphis, Tennessee.

Con pochi dati importanti che saranno resi pubblici in settimana, i volumi di scambio sono sottili. L'attesa degli investitori è già proiettata verso l'annuale conferenza della banca centrale a Jackson Hole, che andrà in scena alla fine di agosto, due settimane prima del nuovo incontro con cui la Fed stabilirà la sua nuova politica monetaria, previsto per il 12 e il 13 settembre.

Attorno alle 16 italiane, il benchmark decennale sale di 5/32, per un rendimento dell'1,64%. Il governativo trentennale guadagna 14/32 e rende il 2,73%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia