Debito pubblico, massimo storico a giugno a 1.972,9 mld-Bankitalia

lunedì 13 agosto 2012 11:06
 

ROMA, 13 agosto (Reuters) - Il debito delle Amministrazioni pubbliche a giugno è aumentato di 6,6 miliardi rispetto a maggio con un nuovo massimo storico pari a 1.972,9.

Lo si legge in una nota della Banca d'Italia.

L'aumento, spiega Bankitalia, è "dovuto principalmente all'incremento delle disponibilità liquide detenute dal Tesoro (di 10,3 miliardi, a 46,1) e a scarti di emissione (1,7 miliardi), che hanno più che compensato l'avanzo di 5,4 miliardi registrato nel mese".

L'avanzo è ridotto per 0,2 miliardi (1,4 miliardi nello stesso mese del 2011) per la quota di pertinenza dell'Italia delle erogazioni Efsf.

Senza queste erogazioni, l'avanzo del mese sarebbe stato pari a 5,6 miliardi (2,6 miliardi superiore rispetto al corrispondente periodo del 2011), spiega Bankitalia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia