Fisco, entrate giugno a 38 mld da 36 mld giugno 2011-Bankitalia

lunedì 13 agosto 2012 10:51
 

ROMA, 13 agosto (Reuters) - Le entrate tributarie erariali sono cresciute a giugno a 38,058 miliardi di euro in rialzo rispetto ai 35,985 miliardi di un anno prima (+5,8%) e in rialzo dai 30,806 miliardi di maggio.

Lo si legge nel Supplemento al Bollettino statistico della Banca d'Italia.

Nei primi sei mesi l'aumento è stato del 2,1% su anno.

"Nel mese di giugno le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono aumentate di 2,1 miliardi (5,8%) rispetto allo stesso mese del 2011; nei primi sei mesi sono aumentate di 3,7 miliardi (2,1%) rispetto al corrispondente periodo del 2011; vi ha influito l'incasso, in giugno, della quota di competenza dello Stato dell'Imu e la crescita dei proventi delle accise sulle risorse energetiche", spiega una nota di Bankitalia che accompagna il supplemento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia