Treasuries ampliano perdite dopo dati mercato lavoro Usa

venerdì 3 agosto 2012 14:52
 

NEW YORK, 3 agosto (Reuters) - I prezzi dei Treasuries hanno ampliato le perdite dopo la diffusione dei dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti, migliori delle attese sul versante del numero degli occupati nel mese scorso.

Secondo il dipartimento del lavoro americano, gli occupati non agricoli sono aumentati a luglio di 163.000 unità, rispetto a un'attesa di 100.000 unità. Il tasso di disoccupazione si è attestato all'8,3%, di poco superiore all'8,2% previsto, e in aumento dall'8,2% di giugno.

Attorno alle 14,45 italiane, il benchmark decennale diminuisce di 21/32, con un rendimento dell'1,55%. L'obbligazione trentennale cede 1*19/32, con rendimento che si attesta al 2,63%.

Prima della diffusione dei dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti, le obbligazioni del Tesoro americano segnavano perdite minori: verso le ore 14,15 italiane, il titolo a dieci anni calava di 9/32 con rendimento all'1,51%, mentre il bond trentennale cedeva 25/32 con rendimento al 2,59%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia