Btp in rialzo, spread area 445 pb, tasso 2 anni a minimi da maggio

giovedì 2 agosto 2012 12:46
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - Il mercato obbligazionario
italiano continua il rialzo stamane in attesa della Bce, con lo
spread ai minimi di circa un mese in area 445 pb, e il
rendimento del Btp a due anni ai minimi di 2 mesi e mezzo. 
    La Bce annuncerà la sua decisione sui tassi alle 13,45,
mentre la conferenza stampa di Mario Draghi inizierà alle 14,30.
    Il mercato si aspetta che il presidente della Bce prenda una
qualche decisione che metta in sicurezza i debiti dei paesi
sotto pressione, Italia e Spagna compresi, dopo il forte segnale
lanciato lo scorso 26 luglio (giusto una settimana fa)
 dal quale è partito il potente rialzo del
mercato.
    "Il mercato troverebbe un consolidamento su questi livelli
anche solo se per il breve periodo la Bce annunciasse la
possibilità di una ripresa del programma di acquisto di titoli
di stato, accompagnando però l'annuncio con un wording
roboante sull'intenzione di elaborare strategie per il
medio-lungo periodo, magari rassicurando in qualche modo sulla
licenza bancaria del fondo salvastati" dice Matteo Regesta,
strategist di Bnp Paribas. 
    "Se in più la Bce dovesse decidere anche per un taglio dei
tassi, a ciò il mercato obbligazionario non darebbe peso, ma
questo provocherebbe un ulteriore calo dell'euro con conseguente
buona salute per l'export europeo". 
    Come è noto l'opposizione maggiore a una qualche forma di
protezione viene soprattutto dalla Bundesbank, che possiede la
quota maggiore in Bce, oltre che da Austria, Estonia, Olanda e
Finlandia. Proprio dal colloquio a Helsinki tra Monti e il pm
Jyrki Katainen è arrivato ieri un certo sostegno
. Mentre un forte sostegno a un'azione decisa,
oltre che dai rimanenti stati membri della zona euro, viene
anche dagli Usa.
    Il miglioramento stamane si trova su tutta la curva, ma il
più sostanziale è quello sulla parte a breve, con il rendimento
del benchmark a due anni che mostra un livello di
3,527%, che rappresenta il minimo di due mesi e mezzo (dal 15
maggio scorso), e in calo anche dalla chiusura di ieri di
3,814%. 
    Il differenziale di rendimento tra decennali italiani e
tedeschi a metà seduta è in  area 445 pb dopo un
minimo di seduta a 443,20 pb, il livello più basso dopo il 433,5
punti base del 5 luglio, in calo dalla chiusura ieri a 456 pb.  
   Parallelamente il rendimento sul dieci anni italiano
 scende a 5,829%, minimo dall'11 luglio, dal 5,94%
dell'ultima chiusura.   
    
    MERCATO CAUTO PER POSSIBILI PRESE BENEFICIO POST-DRAGHI
    Dopo che il mercato è migliorato così decisamente nelle
ultime sedute in attesa della parole di Draghi, un delaer
sottolinea che "è difficile immaginare ora come si comporterà il
mercato nel dopo-Draghi oggi".
     "Potrebbe comunque prendere beneficio e scendere
desisamente, almeno solo come prima reazione, anche se fosse
favorevole alle parole di Draghi: potrebbe quindi dare un
iniziale messaggio fuorviante e occorrerà muoversi con estrema
cautela", prosegue.  
    Inoltre il mercato si aspetta diverse sfaccettature nel
discorso di Draghi e "ciascuna di esse potrebbe essere presa in
modo diverso dal mercato". 
    Se poi, alla fine della seduta, tutto fosse chiaro e tutto
nella direzione di proteggere i paesi sotto pressione "potremmo
anche vedere nel giro di qualche ora o in pochi giorni lo spread
scendere anche sotto i 400 punti base" dice un altro dealer. 
    
========================== 12,20 =============================  
FUTURES BUND SETT.        143,63   (+0,13)       
FUTURES BTP SETT.         100,85   (+0,86)             
BTP 2 ANNI  (APR 14)  101,354  (+0,549) 3,536%     
 
BTP 10 ANNI (SET 22)  98,131  (+0,737) 5,829%     
 
BTP 30 ANNI (SET 40)  81,900  (+0,610) 6,497%     
            
========================= SPREAD (PB)========================= 
                                              ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI  17          14      
BTP/BUND 2 ANNI         363         389      
BTP/BUND 10 ANNI      446         456   
 livelli minimo/massimo           443,2-456,5  453,1-475,4 
BTP/BUND 30 ANNI      435         435      
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  229,3       212,5   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  66,8        62,0  
==============================================================
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia