Fed dice che economia Usa rallenta, ma non cambia sua politica

mercoledì 1 agosto 2012 21:02
 

WASHINGTON, 1 agosto (Reuters) - La Federal Reserve ha detto stasera che la ripresa economica degli Stati Uniti ha perso impulso finora quest'anno, ma ha stabilito di non offrire un nuovo stimolo monetario anche se non esclude che potrebbe acquistare altri bond in futuro.

I funzionari della Fed, nel comunicato seguito alla riunione, hanno descritto l'economia come in fase di "decelerazione, in qualche misura" e hanno ribadito la loro delusione per la lentezza dei progressi nel far scendere il tasso di disoccupazione nazionale ora all'8,2%.

La banca centrale, che ha deluso le attese del mercato non estendendo oltre la fine del 2014 il suo impegno a mantenere bassi i tassi di interesse, ha comunque chiarito di essere pronta a fare di più per sostenere l'economia.

"La Commissione monitorerà da vicino i dati che arriveranno sugli sviluppi economici e finanziari e provvederà alle misure del caso". Dice la Fed nel suo comunicato.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia