Btp mantiene buona intonazione dopo asta Bobl, spread a 460 pb

mercoledì 1 agosto 2012 12:43
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - Secondario italiano di nuovo
ben intonato, con un movimento di correzione dopo la seduta
negativa della vigilia, tra volumi rarefatti tipici delle
sessioni estive.
    Metabolizzato l'esito dell'asta tedesca sul tratto a cinque
anni, che mostra una solida domanda e una nuova discesa dei
rendimenti, il tasso sul decennale italiano
resta saldamente al di sotto di 6% e lo spread Btp/Bund si porta
in area 460 punti base, sui minimi di ieri e non lontano dai
record della scorsa settimana.
    I volumi particolarmente sottili ma soprattutto l'attesa per
il consiglio Bce di domani, avvertono gli addetti ai lavori,
tendono a contenere l'oscillazione di prezzi e rendimenti
diminuendone il significato.
    "Dopo la seduta di ieri in 'risk-off' l'impostazione è oggi
di 'risk-on' ma gli scambi sono molto sottili e la maggioranza
degli investitori fuori dai giochi in vista di domani" commenta
un operatore.
    Il riferimento è al consiglio mensile Bce che si chiude
domani alle 13,45 con il verdetto sui tassi ma soprattutto alla
successiva testimonianza di Mario Draghi, che come di consueto
incontra la stampa alle 14,30 italiane.
    "Le aspettative dei mercati sono incredibilmente elevate: le
parole di Draghi - più delle parole stesse, la loro
interpretazione - saranno determinanti per la direzione dei
mercati almeno fino all'appuntamento di metà settembre con il
verdetto sul fondo salva-Stati della corte tedesca" aggiunge.
    Un ulteriore motivo per mantenersi sulle posizioni trovano i
mercati in vista del verdetto Fed di questa sera.
    "La riunione del Fomc del 31 luglio-1° agosto potrebbe
iniziare a introdurre nuovo stimolo. Dato che a questa riunione
la Fed non ha molti dati in più rispetto a giugno, è possibile
che il Fomc rimandi gli interventi più significativi a metà
settembre, quando verranno pubblicate le revisioni alle
proiezioni macroeconomiche e ci saranno due mesi di informazioni
in più per il mercato del lavoro e l'economia reale" si legge
nella nota quotidiana dell'ufficio studi Intesa Sanpaolo.
                          
========================== 12,40 =============================  
FUTURES BUND SETT.        143,85   (-0,72)       
FUTURES BTP SETT.          99,87   (-0,91)             
BTP 2 ANNI  (APR 14)  100,726  (+0,399) 3,886%     
 
BTP 10 ANNI (SET 22)  97,213  (+0,931) 5,955%     
 
BTP 30 ANNI (SET 40)  81,255  (+1,030) 6,557%     
            
========================= SPREAD (PB)========================= 
                                              ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI  15           7      
BTP/BUND 2 ANNI         396         420      
BTP/BUND 10 ANNI      461         481   
 livelli minimo/massimo           460,1-475,4  460,9-484,2 
BTP/BUND 30 ANNI      437         454      
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  206,9       197,7   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  60,2        57,9  
==============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia