Italia potrebbe avere bisogno di tregua da alti tassi - Monti

mercoledì 1 agosto 2012 08:59
 

HELSINKI, 1 agosto (Reuters) - L'Italia non ha bisogno dell'assistenza dei partner europei, ma in futuro potrebbe rendersi necessario "tirare il fiato" rispetto agli alti tassi di interesse. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti in un'intervista pubblicata oggi da un quotidiano finlandese nel giorno della sua visita a Helsinki.

"L'idea fondamentale è che l'Italia non sembra avere bisogno ora di aiuti speciali, certo non di salvare la sua economia", ha detto il premier al Helsingin Sanomat.

Monti ha aggiunto di ritenere frustrante che le riforme varate dal suo governo non si riflettano nei tassi di interesse, che sono enormemente cresciuti per effetto della crisi finanziaria della zona euro.

Monti incontrerà oggi il primo ministro finlandese, Jyrki Katainen, che è in prima fila tra i paesi dell'eurozona che frenano sui possibili interventi finanziari di Bruxelles e della Bce per alleggerire l'onere del debito dei "periferici".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia