Germania, nessun bisogno di dare a Esm licenza bancaria - ministero Finanze

martedì 31 luglio 2012 16:12
 

BERLINO, 31 luglio (Reuters) - Il ministero delle Finanze tedesco ha ribadito oggi che non c'è alcun bisogno di fornire una licenza bancaria al nuovo fondo di salvataggio della zona euro, una mossa che consentirebbe all'Esm di acquistare quantità di debito virtualmente illimitate emesse dagli stati della zona euro.

In base al trattato, l'European stability mechanism (Esm) non avrà la licenza, ha detto una portavoce del ministero delle Finanze tedesco. "Non ce n'è bisogno", ha aggiunto.

Il quotidiano Sueddeutsche Zeitung, citando diplomatici europei, aveva riferito invece che i sostenitori del sì alla licenza - spinta dalla Francia - stavano conquistando terreno.

Con una licenza bancaria, l'Esm - che rimpiazzerà il fondo di salvataggio temporaneo Efsf - potrebbe prestare denaro della Bce e acquistare bond di paesi fortemente indebitati come Spagna e Italia.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia